Ben tornata a me e benvenuto al mio nuovo modo di “fare blog e condivisione”. Il mio blog evolve insieme a me: è il fedele specchio del mio arricchimento.

Dopo questa doverosa premessa data la lunga assenza, oggi introduco un nuovo argomento al quale ultimamente mi sto avvicinando per passione (i più amano dire per lavoro, per me sono interscambiabili): LA MUSICA COME METAFORA FORMATIVA.

Insieme alla mia carissima mentore/amica Diana (http://www.drumpower.net/) ho avviato questo favoloso percorso da Trainer Esperienziale, inaugurandolo durante un team building  in una splendida location (Villa Gallarati Scotti) per una multinazionale operante nel settore energetico.

Perché la musica dovrebbe essere una metafora efficace, dando un contributo alla Gestione delle Risorse Umane? La musica, come un’organizzazione, è COMPOSTA da elementi: suoni piuttosto che persone, che se ben in sintonia possono creare delle melodie stupefacenti. Mi rifaccio alle parole di Edoardo Gambel (presidente di una società di consulenza direzione e direttore d’orchestra): “La musica è armonia, equilibrio e amore ed un’azienda se ben orchestrata ha tutto il potenziale per produrre come effetto finale le stesse emozioni”.

L’uso attivo della musica in campo formativo era già radicato nel 1400 dove i regnanti seguivano le logiche comportamentali dei musicisti: così rigorosi ma al contempo così edonistici. Oggi siamo nel 2014, in un’epoca chiamata POST MODERNISMO: al di là di quanto gli economisti più puri possano pensare, le aziende sono tornare ad investire e credere nelle emozioni, nel loro ruolo guida nelle persone e quindi nei processi aziendali. E cosa, più della musica, può mirare dritta al cuore e alla nudità emotiva di una persona?

Schedule appointment

Thank you for your message. It has been sent.
There was an error trying to send your message. Please try again later.

ev_admin

Vestibulum ante ipsum

Vestibulum ac diam sit amet quam vehicula elementum sed sit amet dui. Donec rutrum congue leo eget malesuada vestibulum.

Learn more about us

Leave A Comment