Va dove ti porta il cuore. Quando non sai che decisione prendere segui la più importante: quella che ti dice il cuore.

Si dice di ascoltare il proprio cuore in occasione di scelte importanti, come ad esempio il proprio percorso di carriera. Ma, se neanche il cuore sa bene bene cosa vuole, se non sappiamo ascoltarlo e soprattutto.. se il suo linguaggio non è poi così chiaro, allora cosa fare?

Ci sono momenti della vita in cui è importante capire che direzione prendere: seguire la strada A, B, C, D… oppure Z?

Le possibilità sono tante, fin troppe a volte, al punto che diventa difficile scegliere quale è quella più giusta per noi e quindi che forma farle prendere.

Conoscete il detto (paradossale): “Ho così tante cose da fare che credo proprio che non farò nulla”?

Ecco, quando si hanno tante possibilità davanti a sé, la probabilità di star fermi a guardare cosa accade e di lasciarsi travolgere dal fluire degli eventi è seriamente alta; è così alta da portare, molte volte, allo stato di trincea di un giovane in cerca di lavoro.

Un giovane in trincea comincia a scavare una fossa tramite la quale si difende dal fuoco del contesto nemico, che attacca con le più micidiali domande: “Allora hai trovato lavoro?”, “Hai visto che il tuo compagno d’università lavora per quella grossa azienda?”, “Hai più avuto un feedback da quel colloquio?”, “Non starai mica aspettando l’opportunità della tua vita?!”.

BOMBE. Frasi, parole, opportunità che sembrano sfuggire, tormenti, invidia, rimorsi… tutto ciò conduce il giovane job seeker in una situazione di stallo, di trincea, dalla quale preferisce non uscire.

 

Sembra banale e scontato ma invece è difficile, quanto mai sfidante: uscire, fare il primo passo, ricominciare ad agire con coraggio..  è la soluzione alla situazione di trincea.

Cosa consiglio di fare al giovane in trincea, fermo nella sua situazione di stallo, davanti all’indecisione circa il suo futuro professionale?

Lo racconto nei prossimi 4 punti.

  1. Prova a scrivere davanti a te, su carta, tutto ma proprio tutto ciò che ti piacerebbe fare e che potresti fare (analizzando anche la tua esperienza pregressa ed i tuoi studi). Sei tu l’artefice del tuo destino. Ipotizza tre\quattro percorsi di carriera e scrivili. Si, scrivili, osservali, guardali, ogni giorno.
  2. Tra queste ipotesi, scegli poi il percorso che ti piace di più. Mi correggo, scegli I PERCORSI che ti piacciono di più e prova ad immaginarti in questo nuovo stile di vita. Credo nella multipotenzialità per cui se hai più interessi questi (entro evidenti limiti) possono essere tranquillamente integrabili nel tuo percorso professionale. Guarda questo video per capire di cosa parlo.
  3.  La domanda che adesso ti invito a porti è: “Che stile di vita vuoi avere?” (piuttosto che “Che lavoro vuoi fare?”). Ribadisco che oggi le possibilità sono tante, le forme e formule di lavoro altrettante. Oggi sei nelle condizioni di costruire, scelta dopo scelta, la tua carriera. E se non sai che stile di vita vuoi condurre, come fai a scegliere il relativo lavoro? Ad esempio: se non ti piace lavorare in ufficio e lo trovi soffocante, allora forse potrai decidere di scegliere una carriera che ti consenta di lavorare in remoto. Quindi, una volta scelto il tuo percorso, o i tuoi percorsi integrati (vedi punto numero 2) comincia ad immaginarti in quello stile di vita prescelto. Prova a scrivere 2 pagine di diario in cui racconti a te stesso come sta andando la tua giornata tipo nella nuova carriera, da quando ti svegli al mattino a quando vai a letto la sera. Cosa fai appena sveglio? Chi incontri per strada? Dove lavori, in che tipo di struttura? Cosa fai operativamente? Lavori da casa? Sei in ufficio o addirittura in un bar o spazio di coworking?
  4. Bè, adesso dovresti avere qualche informazione in più che riguarda proprio la tua direzione professionale: sai cosa ti piacerebbe fare e che stile di vita vorresti avere. Ciò che di solito propongo io, a questo punto, è: comincia a parlare con delle persone che hai identificato come tuoi riferimenti, ovvero coloro che lavorativamente parlando fanno proprio ciò che tu vorresti fare.

Quest’ultimo punto è importante, per diversi motivi:

  • Ti porterà a fare (gradualmente ed istintivamente) del sano networking;
  • Comincerai a parlare al contesto intorno a te: il mondo comincerà a sapere che qualcuno vuole intraprendere un certo tipo di percorso di carriera e chissà… se in quel momento non sarai nel posto giusto al momento giusto;
  • Se porrai le giuste domande avrai una quantità di informazioni su come fare a fare proprio quella carriera lì;
  • Avrai un tuo alleato, qualcuno che, a fronte di una buona impressione, non esiterà a promuoverti o a tenerti aggiornato su particolari richieste.
  • Confermerai o meno l’idea che ti eri creato circa lo stile di vita di quel percorso professionale.
  • Sarai uscito dalla trincea, avrai cominciato a muovere le tue pedine nella direzione desiderata.

 

**************************************************************************

Impariamo a parlare con le persone, a creare relazioni generative: non abbiate paura ad approcciare qualche figura professionale per voi interessante e cominciate a chiedere tutto ciò che è importante ai fini dello sviluppo della vostra carriera.

* Come si fa a diventare un professionista come te?

* Che tipo di azioni hai implementato?

* Sai, io ho pensato che un tipo di carriera come il tuo potrebbe portare ad uno stile di vita (A, B e…); me lo confermi? Come sono organizzate le tue giornate?

* Ti diverti nel tuo lavoro?

* Cosa mi consigli di fare?

* Cosa serve per essere un professionista come te? Particolari corsi, skills, must?

* ……

Lo dico sempre:

“Le persone sagge costruiscono reti; gli altri sono impegnati a cercare lavoro”

**************************************************************************

Nel frattempo, mentre cerchi lavoro o sei in trincea iscriviti al canale Telegram @cojobsearch – il primo canale per la ricerca attiva del lavoro pensato e riservato a tutti i giovani under 35. Per sapere di più, clicca qui.

**************************************************************************

Fonte immagine utilizzata: Empowering People Community.

Schedule appointment

Thank you for your message. It has been sent.
There was an error trying to send your message. Please try again later.

ev_admin

Vestibulum ante ipsum

Vestibulum ac diam sit amet quam vehicula elementum sed sit amet dui. Donec rutrum congue leo eget malesuada vestibulum.

Learn more about us

Leave A Comment